TrekkSoft_blog_header_IT_Italy_mountain_company.jpg

5 modi per ottenere più prenotazioni per la tua azienda italiana di tour e attività in montagna

Redatto da Alona Mittiga on feb 29, 2016

Questo blog è stato originariamente scritto da Nicole Kow.

Precedentemente abbiamo parlato di come il 2016 sarà l’anno per i viaggi d’avventura e anche del fatto che l’Italia venga considerata come una destinazione di lusso. Cosa significa questo per te e per le tue attività sulle Alpi italiane o sulle Dolomite? Ottimo, siamo convinti che dovresti approfittare di alcuni semplici suggerimenti sulle nuove tendenze.


Ecco 5 modi per far notare la tua azienda ai viaggiatori in tutto il mondo. 

1. Ottieni visibilità sui social media

Non c’è nulla di male nel pubblicare immagini del tuo luogo di lavoro, soprattutto se affaccia sulle Alpi o sulle Dolomiti. Il contenuto visivo diventa sempre più popolare, secondo i ricercatori, che hanno scoperto come le persone siano più disposte a leggere quello che hai da dire sui social media, quando il testo viene accompagnato da un’immagine.

Il tuo obbiettivo dovrebbe essere quello di ispirare i viaggiatori o gli appassionati di sport invernali a prenotare un tour o un’attività della tua azienda, e quale modo migliore di farlo se non con una bella foto?

Con lo smartphone, uno è in grado di scattare immagini di alta qualità e pubblicarle sulle vostre piattaforme di social media, blog o sito web in tempo reale.

In alternativa, potresti investire in un fotografo professionale per creare un sito web intuitivo e visivamente attraente.

Leggete la nostra guida completa sul visual marketing per operatori turistici per avere più informazioni. 

 Trekksoft_blog_image_Italian_mountain_company.jpg

2Dai priorità al tuo SEO 

Dare priorità al SEO (ottimizzazione sui motori di ricerca) significa concentrare i sforzi per rendere il vostro sito più visibile sui motori di ricerca come Google. Se un cliente è alla ricerca di sport invernale sulle Dolomite, è probabile che cerchi anche “sciare sulle Dolomiti” o se è molto pigro, come me a volte, potrebbe cercare solo “sciare Dolomiti”. Se hai una società che lavora sulle Dolomiti, l’obbiettivo dovrebbe essere quello di apparire sulla prima pagina di questi risultati di ricerca. Ci sono alcuni modi per farlo:


1. Parole chiave, nei posti giusti. Questo implica, avere il nome della regione dove operi all'interno del tuo nome aziendale o le parole chiave che i clienti potrebbero cercare nei titoli delle tue pagine.

2. Concentrati sul contenuto. Google ha programmato il suo motore di ricerca per ignorare, e a volte anche svalutare, i siti web che sono pieni di parole chiave però non hanno nessun valore aggiunto reale per il pubblico. Dovresti concentrarti sulle descrizioni delle tue escursioni, fornendo quante più informazioni possibili per i lettori, sulla regione, sulla tua azienda e sulle tue guide.

3. Valuta la possibilità di iniziare un blog. Come ho detto inizialmente, il modo migliore per farsi notare da Google è quello di aggiungere valore ai tuoi lettori. Potresti iniziare un blog per informare i lettori sui diversi eventi nella tua regione o pubblicando i “Top 10 ristoranti da visitare a Courmayeur”.

Trekksoft_blog_image_Italian_mountain_company_3.jpg

 

3. Fai condividere le esperienze dei clienti! 

La prima fonte d’informazione di viaggio per tutti non è altro che Tripadvisor. Perché? Perché i potenziali clienti si fidano di altri clienti, confermando il potere del passaparola.


È interessante sapere, secondo una ricerca, che anche Tripadvisor ha notato come i contenuti visivi aiutano ad aumentare le prenotazioni alberghiere; annunci con almeno una foto sono destinati ad ottenere richieste di prenotazione on-line oltre al 200%. Immagina l’effetto che una foto di un cliente soddisfatto può fare per il tuo business.
Leggi uno dei nostri articoli più popolari su come migliorare la tua posizione su Tripadvisor.

 

4. Lavora sui tuoi canali social

Lo stesso è anche vero per i social media. Più interazione sul social media riesci ad avere durante il tuo tour, meglio è. Un modo semplice di farlo, è quello di chiedere ai tuoi clienti i loro contatti Twitter o Instagram, seguirli e taggargli in una foto di gruppo che scatterai alla fine del tour.

Cliccate su questo articolo per ulteriori suggerimenti su come integrare i social media nel vostro tour o attività.

 

Trekksoft_blog_image_Italian_mountain_company_2.jpg 

5. Dai il 1000% ai tuoi clienti 

Probabilmente è il punto più ovvio, ma necessità di essere sottolineato. I tuoi clienti si aspettano di avere un’esperienza unica quando decidono di fare un viaggio nelle montagne italiane. Alcuni hanno attraversato gli oceani per vivere questo tipo di esperienza e si aspettano di ricevere ciò che è stato promesso al momento della prenotazione.

Fagli impazzire, è sarà molto probabile che diventeranno ambasciatori del tuo tour o della tua attività, ma potrebbe verificarsi anche il contrario. Assicurati di assumere guide ed istruttori che condividono la tua idea e che vogliono anche offrire la migliore esperienza possibile ai tuoi clienti. Incoraggia ed incentiva il tuo staff ad andare al di là della semplice attenzione verso i tuoi clienti, e puoi stare tranquillo di essere ripagato in un modo o nell'altro.

Hai provato altre strategie che ti hanno aiutato ad ottenere più prenotazioni? Condividi le tue idee con noi!

 

Vuoi saperne di più su TrekkSoft e su come il nostro sistema di prenotazione e pagamento online possano aiutarti ad ottenere più prenotazioni? 

Richiedi la demo gratuita di TrekkSoft 

Alona Mittiga

Written by Alona Mittiga

Alona è una velista appassionata di marketing, Italo-Ucraina, attualmente residente in Svizzera a Interlaken. Adora correre, pattinare, cucinare e veleggiare verse nuove mete. Non smette mai di sorridere. Vorrebbe imparare a sciare ed il tedesco.

Argomenti: Business advice

   

Cerca nel blog

New Call-to-action