it_low_season.png

Come trarre il massimo dalla bassa stagione?

Redatto da M. Giulia Biagiotti on nov 30, 2016

Questo articolo è un adattamento di quello originariamente scritto da Sara Napier Bukhard.

La bassa stagione è una realtà inevitabile per tutte le imprese ed è specialmente pronunciata per gli operatori turistici che offrono tour e attività organizzate. Sia che tu operi soltanto nell'alta stagione, sia che le tue porte siano aperte tutto l'anno, con la giusta strategia potrai trarre il massimo anche in questi periodi.

In questo post, vorremmo condividere con te degli spunti su come trasformare il calo di prenotazioni di questi mesi in un momento ugualmente utile per la tua impresa.

1. Adatta la tua offerta

Molte imprese prendono la bassa stagione come un momento per diversificare. Se si adatta alla tua impresa, offrire esperienze diverse in momenti diversi dell'anno può garantirti la continuità delle prenotazioni. Per esempio, un operatore che offre escursioni in montagna e pic nic d'estate può offrire un percorso diverso d'inverno, anche sotto la neve, come ad esempio MySwitzerland.

myswitzerland.jpg

Courtesy of MySwitzerland

In più, questo può essere un ottimo momento per promuovere la propria offerta al target di quelli che amano viaggiare quando c'è meno affollamento nelle destinazioni. Invece di ritirarti timidamente durante la bassa stagione, prova a prenderne vantaggio. Metti in evidenza le caratteristiche delle tue attività che più affascinano i viaggiatori che non amano le tradizionali ondate di turismo di massa.

Si tratta anche di un periodo in cui i viaggiatori possono relazionarsi meglio con le genti locali. Ottenere un'esperienza culturale genuina è una parte fondamentale del viaggio di molti. Poiché molti viaggiatori sono alla ricerca di esperienze autentiche al giorno d'oggi, questo crea un valore aggiunto da poter offrire.

2. Crea contenuto di qualità

Creare del contenuto di qualità aumenta il traffico verso il tuo sito web. Lo scopo principale del contenuto del tuo sito è presentare la tua offerta in maniera chiara ai potenziali clienti. Ma se presentata bene, può servire come risorsa o servizio aggiuntivo che offri.

pexels-photo-57690.jpeg

La priorità del contenuto del tuo sito web è creare informazione. Di base serve per rispondere alle domande dei tuoi lettori. Non dovrebbe nemmeno essere necessario dire che il tuo sito web dovrebbe avere un formato tale da essere facile da leggere e privo di errori di grammatica.  

Un altro obiettivo altrettanto importante del tuo sito web è attrarre traffico. Un'idea brillante per ottenere ciò è avere e scrivere un blog. E' qui che potrai ottenere gli iscritti aggiornati sulle ultime novità della tua offerta e dare informazioni che attireranno visualizzazioni al tuo sito web. Se scrivi al tuo pubblico target, dovresti essere in grado di offrire contenuti per loro interessanti anche durante la bassa stagione.

3. Focalizzati sui locali

Le imprese locali a volte si concentrano troppo nel cercare di attrarre il "pesce grosso" dell'industria. I vacanzieri sono spesso il target delle campagne di marketing nel turismo ma i proprietari delle imprese potrebbero provare a concentrarsi anche sulla propria comunità. Un flusso constante di imprese locali possono creare anche maggior valore che i turisti nei periodi di alta stagione.

come guadagnare bassa stagione

Tour e attività organizzate portano maggior valore alle comunità locali creando una larga varietà di opzioni ricreative. Le genti locali cercano continuamente idee per fare qualcosa d'interessante nel fine settimana, come kayak, scalata, surf. Queste attività sono anche quelle ricercate da coloro che vogliono festeggiare eventi speciali come compleanni e anniversari importanti. 

Facendosi conoscere all'interno della comunità locale potrai avere l'opportunità di raggiungere anche i turisti: chi vive nella destinazione può avere molti amici e parenti che vengono da fuori città ed essere riconosciuto localmente per la tua presenza nella comunità potrà dare i suoi frutti.

Per avere più prenotazioni, potresti considerare l'idea di offrire degli sconti alla gente del luogo: un'opportunità per aumentare la fedeltà alla marca e assicurarti dei ritorni di investimento. Tra le idee per la promozione locale dei tuoi tour e attività ci possono essere:

  • Uno sconto per i medici
  • Uno sconto per gli studenti e impiegati delle scuole

Questa soluzione può dare una svolta alle tue prenotazioni in due modi: cosstruisce un network nella comunità stessa rendendoti conosciuto a livello locale e può essere visto come un modo per ringraziare i clienti per il loro contributo alla comunità.  

Soprattutto, sii proattivo tutto l'anno.

Le tue campagne di marketing non dovrebbero soltanto esistere in un'unica stagione. Molte imprese hanno l'abitudine di prepararsi di più per una sola stagione rispetto alle altre. Alcuni credono che concentrarsi nella bassa stagione mentre altri pensano a aumentare il traffico come priorità. In realtà, la scelta ottimale è preparare entrambe.

Questo è il momento per pensare ai tuoi goal annuali. Cosa manca alla tua campagna di marketing che potrebbe dare una svolta alle tue vendite? Il sito web ha bisogno di un aggiornamento? Perché non creare una rete di partner locale? La bassa stagione è il momento perfetto per dare una rinfrescata alle tue strategie di marketing per ottenere sempre il meglio, in ogni stagione.  

Vorresti otternere ancora di più durante questa stagione?
Scopri di più su quello che TrekkSoft può fare per te!

 

New Call-to-action

 

M. Giulia Biagiotti

Written by M. Giulia Biagiotti

Dopo la specialistica in Marketing, Giulia ha viaggiato per tutta Europa prima di atterrare in Svizzera! In un misto di passione per Viaggiare, vedere, scoprire, marketing, mare, arti marziali: è parte del Content Team per aiutarvi a trarre il meglio dal vostro settore!

Argomenti: Business advice

   

Cerca nel blog

New Call-to-action