parner_network_masterclass_it.png

Masterclass Turismo: come costruire una solida rete di partner

Redatto da Alona Mittiga on ago 9, 2016

Questo blog è stato originariamente scritto da Lucy Fuggle.

Uno dei fattori più importanti della tua azienda del turismo per avere successo è la qualità della tua rete. Se disponi di partner e agenti, puoi costruire pubblicità attraverso il passaparola e consentire connessioni strategiche per vendere i tuoi tour, aprendo così nuovi canali di distribuzione per il tuo business.

Ecco come costruire una rete potente, progettata per portare nuovi vantaggi e nuove opportunità per te ed il tuo business. Piccola anticipazione: è tutta una questione di strategia, della scelta degli giusti strumenti e dello sviluppo di buone capacità in vecchio stile networking.

1. Pensa alle partnership che realmente hanno senso per il tuo business

Non tutte le collaborazionei porteranno vantaggi alla tua attività, quindi puoi permetterti di essere schizzinoso quando si tratta di decidere con chi fare coppia. Chiediti: quali sono i tuoi obiettivi per una partnership? Forse vorresti rafforzare il tuo business per il lungo termine, raggiungere più clienti in questa stagione o aumentare il tuo marketing di destinazione.

Come abbiamo già detto in precedenza, quando si cerca una partnership nel turismo è intelligente iniziare considerando una collaborazione con:

- L'organizzazione di marketing di destinazione (DMO)

- Tour operator e fornitori di attività nella tua destinazione

- Fornitori di alloggi locali come ostelli o host Airbnb

 

2. Pensa agli operatori vicini di casa

Una scelta logica per un partner potrebbe essere una società che appare in un'altra fase del processo di pianificazione del viaggio tipico del tuo cliente. Potrebbe essere un hotel dove i tuoi ospiti in genere soggiorno, un ristorante che consigli spesso o un'attività che i tuoi clienti prenotano frequentemente. Può anche avere senso per te collaborare e promuovere reciprocamente le attività, facendo cross-selling o addirittura unire attività in un unico pacchetto.

Come Nicole Kow ha già menzionato nel suo articolo sulle 7 strategie di marketing alternative, il turista prenota ed organizza il suo intero soggiorno (attività, escursioni e alloggio) come un'unica esperienza. Attraverso la collaborazione con le aziende locali, è possibile migliorare le opzioni di destinazione e diventare più forte sia collettivamente che individualmente.

IMG_6355_160613.jpg

3. Fai cross-selling con altre aziende che utilizzano il Partner Network di TrekkSoft

Una delle nostre funzioni preferite di TrekkSoft è il Partner Network. Questo ti permette di collaborare con chiunque utilizzi TrekkSoft e fare cross-selling (vendite incrociate) dei tuoi tour e delle tue attività in un modo che entrambi le parti ottengano dei benefici.

Questa caratteristica è stata progettata per fornire agli utenti nuove opportunità e un maggiore profitto, ma vogliamo anche conservare la flessibilità necessaria per creare la partnership che più ti aggrada. Questo significa che è possibile negoziare le commissioni come si desidera, vendere attività specifiche dal tuo inventario e strutturare nuovi prodotti con il tuo partner.

 Screen_Shot_2015-10-07_at_16.23.16.png

4. Utilizza il Point of Sale Desk (POS Desk) e lascia che gli altri vendano per te

Il TrekkSoft Point of Sale Desk o POS Desk, è un'altra caratteristica di cui siamo molto orgogliosi. In poche parole, l'interfaccia è il modo più semplice per far vendere agli agenti il tuo tour su qualsiasi tablet, laptop o smartphone.

È possibile utilizzare il POS Desk per aumentare il tuo over-the-counter o vendite degli agenti, migliorare l'efficienza e sfruttare la qualità del servizio. L'interfaccia è anche molto facile da usare ed i nostri clienti danno un feedback positivo sulla flessibilità per la gestione delle risorse e la funzione per evitare l'overbooking delle prenotazioni.

Leggi di più su come gli agenti possono utilizzare il POS Desk di vendere i tuoi tours.

Screen_Shot_2016-05-18_at_15.48.22.png

 

5. Tieni in mente questi cinque suggerimenti per partnership di successo

Olan O'Sullivan, TrekkSoft Country Manager per il Regno Unito e l'Irlanda, ha da condividere con te i suoi cinque migliori consigli per la costruzione di una partnership di successo:

Network - sviluppare una strategia di rete per il tuo business e cerca nuove opportunità

Offer value - chiediti sempre ciò di cui gli altri hanno bisogno prima, poi trovare il modo in cui possono portare valore

Group up - mira a lavorare collettivamente piuttosto che individualmente

Get political - renditi visibile alla piattaforma del turismo nazionale o regionale, cerca sostegno dal governo o consiglio del turismo locale

Be creative - creare le tue proprie opportunità e stai all'erta sulle scelte meno evidenti 

 

 

Cosa serve, secondo te, per avere successo quando si costruisce una nuova partnership?

  

Per saperne di più su Partner Network di TrekkSoft e che cosa può fare per il tuo business chiedi un colloquio personale in una demo:

Partner Network

 

Alona Mittiga

Written by Alona Mittiga

Alona è una velista appassionata di marketing, Italo-Ucraina, attualmente residente in Svizzera a Interlaken. Adora correre, pattinare, cucinare e veleggiare verse nuove mete. Non smette mai di sorridere. Vorrebbe imparare a sciare ed il tedesco.

Argomenti: Business advice

   

Cerca nel blog

New Call-to-action