set 17, 2018 |

3 modi con cui stai perdendo prenotazioni preziose dal sito

Traduzione e adattamento dell'articolo originale redatto da Stephanie Kutschera.

Essendo un tour operator affermato, hai sicuramente tutte le carte in regola per il successo: tour eccezionali, una location prestigiosa, partnership con uffici turistici e agenzie di viaggio online, un eccellente feedback da parte dei clienti, etc. Ma ancora per il momento, le prenotazioni da sito web stentano ad arrivare o le visite al sito ti sembrano ancora troppo basse.

In una situazione ideale sono i clienti a fluire direttamente verso il tuo sito web, così da darti modo di concentrarti sull'offrire loro sempre un'ottima esperienza di servizio, dall'inizio alla fine; in una situazione ideale non avresti bisogno di pagare onerose commissioni a terze parti.

Il tuo sito web è lo strumento chiave per ottenere prenotazioni online dirette ma potresti aumentare le prenotazioni dirette facilmente e con poco sforzo: ecco 3 elementi su cui giocare per evitare di perdere preziose prenotazioni dirette dal tuo sito web.

Tutti i post
Pubblicato da M. Giulia Biagiotti | ott 20, 2016 | | 3 minuti di lettura

Perché usare un software di gestione delle prenotazioni anche nella bassa stagione

Questo articolo è stato originariamente scritto da Lucy Fuggle.

Come si sa, la stagionalità delle prenotazioni è un elemento distintivo del settore del turismo e dei viaggi: avere costi di gestione tra i più bassi possibili diventa quindi fondamentale tanto nell'alta stagione quanto (e se non di più) nella bassa stagione.

Allora pensandoci un attimo, sembra controintuitivo continuare ad usare un software di gestione delle prenotazioni attivo tutto l'anno, especialmente se si tratta di un costo fisso. Potresti anche chiederti "perché pagare se non ho nemmeno riaperto?". Domanda comprensibile.

Ma hai già pensato ai vantaggi di utilizzare un sistema di gestione delle prenotazioni e dei pagamenti online che sia attivo tutto l'anno? Si tratta di uno strumento su cui vale davvero la pena investire (e non lo diciamo solo perché ne abbiamo creato uno, eheh). E oggi ti spieghiamo perché...

software aumentare vendite bassa stagione

 

1. I turisti non pensano in termini di alta e bassa stagione

Devi sempre tenere in considerazione i clienti che vogliono prenotare in anticipo il tuo tour, visita guidata, escursione, etc e che potrebbero muoversi anche in un orizzonte temporale da qui a due, tre o addirittura quattro mesi o anche più in là. Solo perché siamo in bassa stagione non significa che i tuoi potenziali clienti non stiano facendo piani per la prossima stagione.

Il più grande vantaggio di avere un programma per gestire le prenotazioni attivo durante tutto l'anno è la possibilità di ricevere prenotazioni in maniera continuativa. Non smetteremo mai di ripetere quanto sia importante permettere prenotazioni anticipate per generare maggiori guadagni e entrate anche non in alta stagione. 
Per saperne di più, leggi i nostri consigli su come aumentare le vendite durante la bassa stagione.

2. Puoi usarlo per preparare le strategie di marketing per la bassa stagione

I periodi di minor affluenza sono il momento migliore per aumentare gli sforzi di marketing e pubblicità, creare contenuti interessanti per i potenziali clienti e attivare strategie per ottenere più traffico organico verso il tuo sito web. 

Quando le tue strategie di marketing cominciano ad ottenere risultati, dovrai essere pronto ad affrontarli con gli strumenti giusti per riuscire a convertire le visite al tuo sito web in clienti paganti. E per farlo avrai bisogno di un sistema di gestione delle prenotazioni già attivo.  


3. Puoi continuare a vendere da altre piattaforme di viaggi online e marketplace

Con un software di gestione delle prenotazioni come TrekkSoft, puoi utilizzare funzioni come il Channel Manager per ricevere prenotazioni da parte delle agenzie di viaggio online (Online Travel Agencies, OTA) come Viator e GetYourGuide durante tutto l'anno. Usa il tuo programma gestionale per mantenere i prezzi aggiornati su tutti i tuoi canali di distribuzione e per offrire sconti sulle prenotazioni anticipate.

Le strategie vincenti per vendere più tour, escursioni, visite guidate, etc. sono numerose ma per affrontare la stagionalità del settore, dovrai selezionare quelle più vantaggiose per te.

 

4. Puoi sviluppare la tua creatività durante i periodi di minore affluenza 

La creatività è sempre premiata nel settore del turismo e la bassa stagione è il momento migliore per provare strategie diverse dal solito per adattare la tua offerta turistica in modo originale.

Potresti, ad esempio, rivolgerti a un target di clienti diverso dal solito per testare un nuovo mercato. Un'idea potrebbe essere organizzare eventi per raggiungere un nuovo target.

 

5. Puoi suscitare interesse usando codici sconto e buoni regalo

Una delle funzioni più semplici da utilizzare del tuo gestionale per le prenotazioni è la possibilità di creare codici sconto e buoni regalo. Quale momento migliore se non nei periodi di minor affluenza? Con un software per la gestione dei pagamenti a disposizione, potrai generare codici sconto e buoni regalo che i clienti potranno inserire direttamente nel loro carrello online.

 

6. Anche gli abbonamenti annuali a volte aiutano

Quando stai cercando un sistema software per la gestione delle prenotazioni e dei pagamenti adatto alla tua attività, cerca di scoprire se ci sono degli sconti per abbonamenti di uno o due anni. In questo modo avrai tutto l'anno coperto, oltre ad un prezzo scontato.

Noi di TrekkSoft offriamo un 10% di sconto sugli abbonamenti di un anno e il 20% su quelli della durata di due anni. Per saperne di più puoi dare un'occhiata alla nostra pagina dedicata ai prezzi oppure perché non parlarne con qualcuno del nostro team?

 

Se vuoi sapere come ricevere prenotazioni anche nella bassa stagione, potrebbero anche interessarti:

New Call-to-action 

Tutti i post
M. Giulia Biagiotti
Pubblicato da M. Giulia Biagiotti
Thanks to an international professional work experience in Paris, Dublin, Valencia and Interlaken in Marketing and Sales, Giulia is specialised in Digital Marketing and Inbound Strategy approach, from SEO optimization to content creation to social media management. Giulia is also our former Italian Content Manager at TrekkSoft. Reach out to her on social media to say hi!
Chiedi una Demo
VAI ALL'ACADEMY
Richiedi un incontro al WTM