Tutti i post
Pubblicato da Nicole Kow | mag 14, 2018 | | 3 minuti di lettura

Guida al Channel Manager: Come collegarsi a marketplace & OTA online per raggiungere più clienti

Questo articolo è stato originariamente scritto in inglese da Nicole Kow.

Il Channel Manager è una funzionalità offerta da molti sistemi di prenotazione presenti sul mercato, tra i quali anche TrekkSoft. Sebbene si tratti di un termine ampiamente utilizzato nei sistemi di gestione delle proprietà per gli albergatori, deve ancora prendere piede nel settore dei tour e delle attività.

Questo articolo mira a approfondire le funzionalità del Channel Manager e a spiegare come può aiutarti a gestire il tuo business snellendo il carico di lavoro di tutti i giorni.

Torniamo ai primi tempi, a quelli in cui avevi iniziato a vendere tour e attività online. Trattandosi di un nuovo business, avrai venduto i viaggi da te organizzati dal tuo sito web e probabilmente su un paio di OTA, scelte tra le più popolari. Una volta approvata la tua application per la rivendita su queste piattaforme, avrai inserito manualmente le informazioni per ogni viaggio, come orari di inizio, prezzi, descrizioni dei viaggi e disponibilità, su ogni piattaforma.

Continua a leggere: Viator vs GetYourGuide - Qual è la migliore online travel agency per la tua impresa?

Guida completa alle OTA

Gestione delle capacità senza Channel Manager? Che mal di testa.

Un problema comune che sorge quando si lavora con le OTA è la gestione della propria capacità, posti e risorse disponibili per ogni viaggio o attività. Senza un inventario consultabile in tempo reale, i vostri agenti, rivenditori e OTA non possono controllare direttamente il vostro sistema per scoprire se avete uno spazio per due il prossimo martedì.

Dovranno necessariamente confermare manualmente ogni prenotazione attraverso e-mail o telefonate.

Alcuni operatori ricorrono all'assegnazione di un numero fisso di posti per ogni viaggio per ogni OTA con cui collaborano, il che non si rivela sempre una scelta ottimale. Cosa succede se l'OTA non vende tutti i posti disponibili e / o stai ricevendo più richieste di prenotazioni da un'altra piattaforma? La rigidità di questo tipo di organizzazione, anche se rende la gestione della capacità più facile, può costarti un certo numero di prenotazioni mancate ogni giorno, trasformandosi in una perdita non trascurabile di entrate nel lungo termine.

 

Il processo di prenotazione senza un Channel Manager

5

Mettiamo che tu stia attualmente vendendo i tuoi prodotti e servizi turistici dal tuo sito web, su Expedia e su Viator.

Quando ricevi una prenotazione da una piattaforma, riceverai anche un'e-mail di notifica da, ad esempio, Expedia a cui dovrai rispondere per far sapere se hai spazio per due persone durante l'attività di canyoning prenotata per martedì alle 15.

Il passo successivo sarà aggiornare manualmente la disponibilità per quel viaggio sul tuo sito web e su Viator.

Man mano che la tua azienda cresce, avrai sempre più viaggi da vendere, più posti disponibili di cui tenere traccia e probabilmente vorrai vendere volumi maggiori su piattaforme più globali come Hotelbeds.


Un carico di lavoro non indifferente: a te il conto del tempo che comporterà fare questi aggiornamenti manualmente. 

Dove ti assiste il Channel Manager

5

Il Channel Manager aggiorna automaticamente le modifiche apportate, come ad esempio, le variazioni di prezzo durante l'alta stagione. Inoltre, aggiorna automaticamente tutti i canali di vendita, eliminando in modo efficace l'immissione manuale e ripetitiva dei dati necessari.

Con un sistema di prenotazione come TrekkSoft, una volta che hai impostato un viaggio o un'attività nel sistema, le disponibilità e i dettagli di ogni viaggio sono automaticamente caricate sulle piattaforme a cui sei collegato.

Attualmente, il Channel Manager di TrekkSoft consente di collegarti a Viator, Expedia, Musement, Get Your Guide, Hotelbeds, Veltra e TourRadar. Siamo felici di dare il benvenuto a Project Expedition alla vasta rete di distribuzione che sviluppiamo ogni giorno per imprese come la tua.

È importante notare che il Channel Manager carica solo la tua disponibilità su queste piattaforme. Non ti dà accesso ai dettagli sui viaggi e disponibilità che vengono rivendute su queste piattaforme.

Continua a leggere: 21 canali di distribuzione che ogni tour operator dovrebbe tenere in considerazione

 

Come configurare i collegamenti del Channel Manager 

Prima di iniziare, ricorda che ogni marketplace ha sviluppato il proprio sistema interno. Pertanto, fornitori e operatori devono adeguare i loro prodotti e i loro prezzi al modo in cui il marketplace andrà configurato. Questo processo di corrispondenza è noto anche come "mappatura".

In questo esempio di applicazione del Channel Manager, daremo un'occhiata a come configurare il tuo account con Viator, che ad oggi, ha la più sofisticata connessione API con TrekkSoft e ha realizzato quasi il 75% delle prenotazioni da marketplace nel Febbraio 2018.

Prima di cominciare, dovrai siglare un accordo contrattuale con Viator, un processo su cui TrekkSoft non può intervenire purtroppo. Al momento di compilare il modulo di richiesta di collaborazione, assicurati di selezionare TrekkSoft come sistema di prenotazione.

 

Viator setup con il channel manager esempio
 
Una volta ottenuto un contratto con Viator, ti verrà assegnato anche un ID fornitore.
Nel sistema di backend di TrekkSoft, dirigiti alla sezione Admin Desk e poi su Channel Manager. Cerca Viator nell'area Marketplace e selezionalo dalla lista. Ora clicca su quell'invitante pulsante blu che dice "Apply".

 

viator set up channel manager


Ti verrà mostrato un elenco di termini e condizioni sull'integrazione del marketplace. Leggi questa sezione molto attentamente prima di accettare i termini del servizio - non ti porterà via molto tempo.

Nella pagina successiva, ti verrà chiesto il tuo ID Fornitore, quello che puoi trovare menzionato nel contratto con Viator.

Una volta inviato il tuo ID Fornitore, sarai in grado di gestire i tuoi viaggi su Viator. Nella tua pagina Marketplace, noterai che l'invitante pulsante blu è scomparso, rimpiazzato da "Gestisci" o "Annulla".
Clicca su Gestisci per iniziare a mappare i viaggi e il resto della tua offerta turistica su Viator.

Seleziona le attività che desideri vendere su Viator, quindi imposta le categorie di prezzo.

Ad esempio, se la categoria di prezzo è elencata in TrekkSoft  come per "Adulto", dovrete selezionare una categoria di prezzo Viator equivalente. Ogni volta che aggiungi una nuova categoria di prezzo al tuo viaggio, dovrai mappare di nuovo l'attività.

 

impostazione capacità - Guida al Channel Manager: Come collegarsi a marketplace & OTA online per raggiungere più clienti

 

In caso di necessità di modifiche al programma delle attività che offri, è necessario contattare il proprio account manager TrekkSoft o inviare un'e-mail all'indirizzo support@trekksoft.com per procedere.

Per saperne di più sull'integrazione di Viator e su come configurarla, non esitare a consultare il nostro sito web alla Support page.

 

Vuoi scoprire di più su come sviluppare un network di distribuzione ottimale?

New Call-to-action

Tutti i post
Nicole Kow
Pubblicato da Nicole Kow
Having graduated from the UK, Nicole travelled around Europe before joining TrekkSoft's marketing team. She is now based in KL and regularly blogs about her travels at Next Train Out.
Chiedi una Demo
VAI ALL'ACADEMY
New call-to-action