nov 5, 2019 |

TrekkSoft VS Bokun: un confronto dettagliato

Fondato nel 2012, Bokun è un software di prenotazione pensato per fornitori (quindi tour operator, gestori di attività e compagnie di noleggio) e agenti (agenti di viaggio, rivenditori e OTA).

I fondatori dell’azienda, che ha sede in Islanda, sono Hjalti Baldursson (CEO) e Olafur Gauti Guðmundsson. Fino al 2018, gran parte del bacino di utenti si trovava in Islanda. 

Tutti i post
Pubblicato da Nicole Kow | giu 11, 2018 | | 5 minuti di lettura

Vuoi rivendere tour e attività online? Ecco cosa devi assolutamente sapere per creare un tuo marketplace online

Traduzione e adattamento dell'articolo originale redatto da Nicole Kow.

Vuoi aumentare le vendite dei tour e attività offerti dalla tua impresa turistica? Ci sono diversi modi per farlo. In primis, potresti incoraggiare i tuoi clienti ad acquistare prodotti e servizi aggiuntivi al check-out (come ad esempio, assicurazione, pasti, pacchetti fotografici, etc.). In secundis, potresti puntare ad aumentare il numero di viaggi venduti collaborando con agenzie di viaggio online e marketplace di terze parti. Una terza opzione, quella che andremo a approfondire nell'articolo di oggi, è quella di essere tu il rivenditore dei viaggi e esperienze offerti da altri fornitori e guadagnare così una commissione sulle vendite.

Hai un sito web solido e con un flusso stabile di traffico organico di qualità? Allora creare un marketplace online dedicato potrebbe essere l'opzione che stavi cercando per sapere come portare la tua impresa ad un nuovo entusiasmante livello.

 

Jumping off a cliff_Partnership_come creare marketplace online rivendere tour attività turismo travel

 

Come rivendere tour e attività online?

Rivendere tour online può diventare un flusso di entrate vantaggioso, specialmente se hai dimestichezza con la tecnologia, familiarità con l'ottimizzazione SEO, gli annunci a pagamento online (SEM) e altre strategie di marketing digitale. Anche se potrebbe essere necessario investire risorse nella creazione della piattaforma di vendita (ad esempio, assumendo un team di marketing con esperienza alle spalle), potrai raggiungere un ritorno di investimento molto più elevato creando un marketplace online che puntando sul semplice aumento del volume o della gamma dei viaggi offerti. Come?

 

Saremo sinceri: non sarai in grado di competere con OTA del calibro di Expedia Local Expert, TripAdvisor Experiences (già noto come Viator) o con la piattaforma di Airbnb per le Experiences. Questi marketplace hanno un budget per le attività di marketing non indifferente, oltre che le risorse economiche per assumere impiegati con un certo livello di esperienza che molto probabilmente ti batteranno su ogni termine su cui volevi posizionarti sui motori di ricerca.

Ma potrai sviluppare uno specifico mercato turistico di nicchia in cui rivendere tour e attività online tramite marketplace, specializzato ad esempio per stile di vita, per regione o destinazione. 

Sono tre le imprese che mi vengono in mente se penso ai marketplace online che hanno sviluppato una nicchia di questo tipo:

  • Outdoyo, con sede in Olanda, è un marketplace dedicato ai viaggiatori che amano viaggiare all'avventura in tutto il mondo. Negli ultimi anni hanno realizzato una piattaforma specializzata nella rivendita di ogni sorta di attività e sport avventura, da una passeggiata a cavallo all'arrampicata sui ghiacci al parapendio in 8 paesi. Anche Outdoyo lavora utilizzando TrekkSoft per gestire le disponibilità dei propri fornitori in tempo reale in tutta Europa.
  • Wild Trails, invece, è un tour operator e rivenditore con sede in Israele, che lavora particolarmente bene rivendendo i viaggi dei propri fornitori della regione. Ha recentemente sviluppato la propria offerta per includere viaggi avventura in paesi come Georgia, Ucraina, Serbia e altri ancora.
  • Shorebee, un marketplace fai-da-te per passeggeri di crociere che desiderano pianificare da sé le escursioni sulla costa, utilizza le funzioni per la rivendita delle attività sviluppato da TrekkSoft per promuovere le escursioni sulla costa nelle destinazioni più popolari come la Costiera Amalfitana in Italia, Olympia in Grecia e Barcellona in Spagna.

 

Uploading inventory to marketplace_Partnership_come creare marketplace online rivendere tour attività turismo travel

 

Rivendere tour e attività sì, ma di quale fornitore?

In primo luogo, è necessario trovare fornitori che possano creare un buon match con il brand che vuoi sviluppare nel marketplace. I loro prodotti e servizi turistici sono coerenti e in linea con i tuoi? Coltivano i tuoi stessi valori aziendali?

In secondo luogo, vorrai selezionare partner con cui lavorare che abbiano gli stessi tuoi standard di qualità: sicuramente vorrai evitare di inserire in elenco i tour di imprese che non puntano al tuo stesso livello di servizio.

Scegliere con cura i fornitori con cui lavorare è di fondamentale importanza: ricorda che i tuoi clienti ricorderanno molto più probabilmente la piattaforma o il marketplace su cui hanno prenotato il viaggio che il brand stesso. Che si tratti di un'ottima o una pessima esperienza, è del tuo marketplace che parleranno offline ad amici e conoscenti e online.

 

Quali strumenti potresti usare per rivendere viaggi ed esperienze?

Una volta definita la nicchia in cui lavorare e trovati i fornitori ideali, quali strumenti ti serviranno per semplificare questo rapporto di lavoro?

In qualità di rivenditore, avrai bisogno di un sistema che consenta di controllare che i fornitori stiano ricevendo le richieste di prenotazione per un determinato giorno e orario, che permetta loro di confermare (o non confermare) la disponibilità e infine processare il pagamento sia dei clienti verso il fornitore, sia delle commissioni che ti devono i fornitori.

Gestire manualmente le task coinvolte nel processo usando e-mail e telefono, nonché ripeterle per 10, 15, 20 fornitori (o addirittura di più) può facilmente toglierti tempo prezioso che potresti investire nello sviluppo del tuo business, oltre che aumentare i tuoi costi di amministrazione.

 

Partnership_come creare marketplace online rivendere tour attività turismo travel 

Il Partner Network è la soluzione perfetta per collegarti con gli altri utenti TrekkSoft e non solo

TrekkSoft ha sviluppato una connessione API proprietaria che permette di collegare tra loro tutti gli utenti TrekkSoft chiamata Partner Network. Per ridurre i tempi di amministrazione, puoi collegarti agli altri utenti TrekkSoft e attivare le funzioni dedicate alle partnership per rivendere i tour dei tuoi collaboratori. Tu e il tuo partner potete selezionare direttamente nel sistema i prodotti e servizi che potete rivendere vicendevolmente, accordarvi su una commissione e attivare la connessione API scambiandovi i vostri codici partner, unici per ogni account.

Infine, inserire il bottone "Prenota Ora" del tuo partner sul tuo sito è più facile che mai: ti basterà generare il codice dedicato al booking widget e copiarlo nel tuo sito web.

E onestamente, se riesco a farlo io, potrai farlo sicuramente anche tu.

(Clicca sul bottone qui sotto per vedere come appare un booking widget!)

 

Book Now!


Da qui, le prenotazioni ricevute per mezzo dei fornitori che hanno un account su TrekkSoft verranno registrate sulla piattaforma e appariranno anche nei report sulle prenotazioni dei tuoi fornitori. Non è mai stato così semplice creare un marketplace online, non ti sembra? E il bello deve ancora venire.

 

La funzione Managed Merchants: per i fornitori meno "tecnologici"

Con lo stesso tipo di tecnologia API abbiamo sviluppato la funzione "Managed Merchants" che permette anche ai fornitori che non usano TrekkSoft di caricare e vendere i loro viaggi e esperienze sul tuo marketplace online.

Managed merchant visual _Partnership_come creare marketplace online rivendere tour attività turismo travel

 

In qualità di rivenditore, ti verrà assegnato il ruolo di "Parent Account" e potrai gestire tanti account "Managed Merchant" quanti desideri. Solo tu potrai rivendere le loro attività mentre i tuoi fornitori potranno usare l'account "Managed Merchant" soltanto per caricare i dettagli sulle proprie disponibilità, come prezzi e orari, etc., tutte informazioni che vengono condivise tramite la stessa connessione API sviluppata per il Partner Network.

Anche se un account Managed Merchant può accedere a funzionalità limitate (ad esempio, non possono impostare i propri agenti né caricare i propri tour su altri marketplace), avrà tuttavia accesso ai report sulle prenotazioni e vendite per tenere traccia delle commissioni e del venduto.

 

Tourists 3_Partnership_come creare marketplace online rivendere tour attività turismo travel

 

Impostare la suddivisione automatizzata dei pagamenti 

Tutti gli account TrekkSoft utilizzano TrekkPay come gateway di pagamento mentre gli account che non hanno TrekkSoft ma che si collegano al Partner Network hanno accesso alla funzionalità "Split Payments".

Questa funzione permette essenzialmente di suddividere la somma ricevuta dai clienti in commissione da una parte - che ti verrà pagata automaticamente - e fatturato netto per il fornitore - che gli sarà pagata in via altrettanto automatizzata. 


 

Con TrekkSoft puoi automatizzare larga parte della gestione e avere più tempo a disposizione da investire nello sviluppo del tuo brand

Se ti stavi domandando come creare un marketplace online per la rivendita di tour e attività, spero di averti dato tutte le informazioni tecniche per aiutarti a comprendere come automatizzare le vendite.

Il nostro sistema di gestione delle prenotazioni ti dà tutti gli strumenti per aiutarti con:

  • la gestione delle disponibilità in tempo reale
  • la gestione dei fornitori
  • il tracciamento delle commissioni nonché delle vendite

Oltre a marketplace regionali o di nicchia, vi sono numerose destinazioni che usano le funzionalità interne al Partner Network di TrekkSoft per rivendere i viaggi e le esperienze dei fornitori partner, come Interlaken e Fjord Norway, due tra le regioni di maggior successo ad oggi. Anche i tour operator del settore incoming come UpNorway, Norway Adventures e Bergen Basecamp non vedono l'ora di aumentare la propria rete di fornitori per ottimizzare le proprie operazioni di backend e aumentare i volumi di prenotazione.

 

Scopri di più in una chiamata con noi!

New Call-to-action

Tutti i post
Nicole Kow
Pubblicato da Nicole Kow
Having graduated from the UK, Nicole travelled around Europe before joining TrekkSoft's marketing team. She is now based in KL and regularly blogs about her travels at Next Train Out.
Chiedi una Demo
VAI ALL'ACADEMY
New call-to-action