Header_Rental_IT.jpg

5 consigli per affittare le tue attrezzatura e fare soldi in questa stagione

Redatto da Alona Mittiga on giu 2, 2016

 

Affittare la tua attrezzatura potrebbe rappresentare una grande fonte alternativa di reddito per la tua azienda, soprattutto se ti trovi in una destinazione ben nota per le attività all'aperto. Pensa al fare surf a Bali, sciare sulle Alpi o andare in bicicletta intorno Copenhagen.

Sei interessato ad aumentare i noleggi della tua attrezzatura in questa stagione? Qui ci sono 5 modi per farlo da subito.

1. Rendile prenotabili on-line

Consentendo ai clienti di prenotare la tua attrezzatura online puoi ottenere un grande vantaggio competitivo. Accostando a questo la possibilità di pagare on-line permetti ai clienti di creare facilmente una grande esperienza di vacanza in maniera individuale. Non avranno più bisogno di setacciare la destinazione alla ricerca di una società con una marcia in più per risparmiare, avranno tutto prenotato e pronto all'utilizzo all'arrivo in destinazione.

2. Fornisci la disponibilità in tempo reale

Quando i clienti vogliono sapere se è possibile fare immersioni subacquee il Giovedì alle 03:00, avere un live-inventario ti può davvero aiutare (ed anche loro) ad accelerare il processo di prenotazione. I clienti possono andare sul tuo sito web e scoprire sul calendario la corrispondente disponibilità di posti; è davvero così semplice. Avere un live-inventario che ti mostra la tua disponibilità in tempo reale, ti aiuta anche a gestire la tua azienda in modo più efficiente.

Why not rent a kayak?   

3. Induci i clienti ad un acquisto extra 

La tecnica "dell'Upselling" non è un tattica di business così nuova; in realtà, è ampiamente praticata dalle compagnie aeree, albergatori e molti altri nel settore dei viaggi. È un modo alternativo per le aziende per guadagnare un reddito extra.

Inoltre è possibile offrire un "add-on" per la tua attrezzatura: affittare audio-guide, offrendo pacchetti professionali fotografici, cibo e persino merchandising.

 

4. Offri sconti

Hai voglia di dare una spinta a questo genere di attivtà? Perché non offrire sconti di gruppo o offerte last minute? Potresti anche offrire sconti per far ritornare i clienti e costruire un rapporto migliore e più duraturo nel tempo. Invia loro un codice sconto da inserire al momento del checkout e vedrai la loro propensione ad acquistare i tuoi tours crescere sempre di più.

 

5. Promuovi il noleggio online! 

Pubblicizza il tuo servizio di noleggio ai clienti sui social media, sul tuo sito web, ma anche attraverso newsletter o via email per assicurarti che le persone siano a conoscenza dei tuoi servizi. Potresti anche usare grandi immagini e video per promuovere la destinazione e le attività che offri.

 

Affitti già la tua attrezzatura?

Condividi alcuni dei tuoi migliori consigli con noi commentando qui sotto!

 


Puoi avere maggiori informazioni sulle funzionalità di noleggio, di prenotazione online e sul sistema di pagamento di TrekkSoft. Il software è stato creato per aiutare imprenditori come te.

 

New Call-to-action

Alona Mittiga

Written by Alona Mittiga

Alona è una velista appassionata di marketing, Italo-Ucraina, attualmente residente in Svizzera a Interlaken. Adora correre, pattinare, cucinare e veleggiare verse nuove mete. Non smette mai di sorridere. Vorrebbe imparare a sciare ed il tedesco.

Argomenti: Business advice

   

Cerca nel blog

New Call-to-action